Sportello Polifunzionale

Filo Diretto con il Comune

Calcoli

Rivoli App

News PA

Scarica e installa Adobe Acrobat Reader per visualizzare i documenti in formato pdf.

Scarica Adobe Acrobat Reader

AREE TEMATICHE

Titolo Procedimento
RICHIESTA PER ORDINANZA PROVVISORIA DI VIABILITA'
Oggetto
RICHIESTA ORDINANZA PER LIMITAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE
Direzione
DIREZIONE SERVIZI AL TERRITORIO E ALLA CITTA'
Servizio
TRAFFICO - MANUTENZIONE E DECORO DELLA CITTA'
Responsabile del procedimento
SERPI LUCIANA
Indirizzo mail e recapito telefonico responsabile del procedimento
Responsabile di procedimento: Arch. Laura Borgogno - telefono 011/9513465
Descrizione
Il cittadino con l'apposito modello reperibile presso lo Sportello Polifunzionale richiede la modifica provvisoria della viabilità.
Lo Sportello Polifunzionale, dopo aver verificato la completezza della documentazione, ma senza entrare nel merito tecnico, trasmette la richiesta al back Office - Ufficio Tecnico del Traffico - per ll'istruttoria della richiesta ed eventuale emissione dell'ordinanza relativa.
Se la richiesta non fosse processabile il back office contatta direttamente l'interessato.
L'ordinanza una volta emessa viene pubblicata all'Albo Pretorio e una copia viene trasmessa allo Sportello Polifunzionale che contatterà il richiedente per il ritiro dell'atto autorizzativo.
Copia di tale ordinanza verrà altresì trasmessa agli enti interessati (Gtt; Croce Rossa; Polizia di Stato; Carabinieri)
Ufficio
UFFICIO TECNICO DEL TRAFFICO
Requisiti
Su richiesta dell'interessato il Comune può istituire divieti o limitazione alla circolazione per consentire l'esecuzione di lavori, lo svolgersi di manifestazioni ecc... L'ordinanza ha una durata specifica, limitata allo svolgimento delle operazioni che ne hanno motivato la richiesta.
La posa della segnaletica stradale e dell'eventuale indicazione di percorsi alternativi è a carico del richiedente
Normative
D.Lgs n° 285 del 30.04.1992 e s.m.ei., Reg. Esec. C.d.S., L. 07/08/1990 n. 241, Legge Privacy
Normative - Allegati
DLgs 196_2003_ Codice privacy.pdf (file .pdf - dimensione 510,1 KB)
Legge241_7agosto1990_procedimentoamministrativo.pdf (file .pdf - dimensione 346,9 KB)
Regolamento interno
Statuto Città di Rivoli
Documentazione
Richiesta su apposita modulistica
Allegati grafici esplicativi
Elenco documenti necessari
Elenco documenti scaricabili
Scadenza
30 giorni
Dove rivolgersi
Presentazione istanza: Sportello Polifunzionale
Informazioni tecniche: Ufficio Tecnico del Traffico
Costo
Marca da bollo sulla richiesta e sul provvedimento di autorizzazione
Ufficio competente dell'adozione finale
Ufficio tecnico del traffico
Soggetto in caso di inerzia
Il soggetto che esercita il potere sostitutivo in caso di inerzia è il Segretario Generale, Dott.ssa Elisabetta Scatigna
indirizzo e-mail: elisabetta.scatigna@comune.rivoli.to.it
indirizzo pec: comune.rivoli.to@legalmail.it
telefono: 011 9513210
Strumenti di tutela amministrativi e giuridizionali
Avverso il provvedimento è ammesso il ricorso al Sindaco e/o ricorso giurisdizionale al Tar Piemonte nei modi e nei tempi previsti dalla normativa vigente in materia di procedimento amministrativo.
Avverso il ritardo o l'inerzia è possibile ricorrere al potere sostitutivo rivolgendosi al titolare dello stesso.

immagine bottone indietro