Sportello Polifunzionale

Filo Diretto con il Comune

Calcoli

Rivoli App

News PA

Scarica e installa Adobe Acrobat Reader per visualizzare i documenti in formato pdf.

Scarica Adobe Acrobat Reader

AREE TEMATICHE

Titolo Procedimento
TRASCRIZIONI SENTENZE E DECRETI DI STATO CIVILE
Oggetto
La richiesta di trascrizione delle sentenze e dei decreti è richiesta dal Tribunale, dalla Prefettura.
La trascrizione delle Sentenze e dei Decreti viene richiesta dal Tribunale competente, dalla Prefettura o nel caso di cambiamento cognome o nome viene richiesta dall'interessato.



- il cambiamento del cognome perché ridicolo o vergognoso o rivelante l'origine naturale concesso con decreto del Prefetto
- il cambiamento o l'aggiunta di nome al proprio autorizzato con decreto del Prefetto
La richiesta, motivata, deve essere presentata al Prefetto. Se la motivazione è meritevole di essere presa in considerazione viene disposta l'autorizzazione all'affissione, per la durata di 30 giorni consecutivi, della domanda all'Albo Pretorio dei comuni di nascita e residenza attuale o, se l'interessato è nato all'estero ma residente in Italia, al solo albo pretorio del Comune italiano di residenza. Il Decreto Ministeriale o Prefettizio verrà emanato previa presentazione della relazione di avvenuta affissione e dopo aver accertato la regolarità. Tali decreti vengono trascritti su richiesta dell'interessato e annotati a margine dell'atto di nascita, di matrimonio e degli atti di nascita di coloro che ne hanno derivato il cognome. Gli effetti del cambiamento rimangono sospesi sino all'adempimento dei tale formalità.

Annotazioni Convenzioni matrimoniali (separazione o comunione dei beni, costituzione fondo patrimoniale).
Sono atti che i notai trasmettono all'Ufficiale di Stato Civile del comune nel quale il matrimonio è stato celebrato, affinché esso provveda alle annotazioni sui registri di matrimonio. L'atto, redatto dal notaio, può essere presentato anche dagli interessati.
Oggetto - Allegati
Richiesta trascrizione.pdf (file .pdf - dimensione 154,7 KB)
Direzione
DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA
Servizio
STATO CIVILE-SERVIZI DEMOGRAFICI
Responsabile del procedimento
TORELLI ERIKA
Indirizzo mail e recapito telefonico responsabile del procedimento
erika.torelli@comune .rivoli.to.it
Descrizione
L'operatore verifica l'identità del richiedente mediante un documento di identità valido, consegna al cittadino il modello per la richiesta, che il cittadino deve compilare, allegando il provvedimento e/o la documentazione richiesta in originale e indicando un recapito telefonico per ogni ulteriore comunicazione in merito. L'Ufficiale di Stato Civile provvederà a trascrivere il documento nei registri di Stato Civile, dandone contemporaneamente avviso agli Ufficiali di Stato Civile dei Comuni eventualmente interessati (Comune di nascita residenza matrimonio e Comune di nascita dei figli), nonché all'Ufficio Anagrafe per le opportune registrazioni.
Ufficio
STATO CIVILE CIMITERO
Requisiti
La trascrizione dei Decreti viene eseguita nel Comune di residenza per i casi di cambiamento cognome e nome;
nel caso di adozione di cittadino italiano nel comune di nascita;
nel caso di adozione internazionale nel comune di residenza
Normative
DPR 396/2000
Documentazione
Per la trascrizione occorre presentare la seguente documentazione:
- Documento valido di identità
- Domanda di trascrizione della sentenza o del decreto
- Decreto in originale
per le sentenze di adozione straniere è necessario che l'atto sia in originale, tradotto, legalizzato e accompagnato dalla sentenza del Tribunale Italiano che rende valido l'atto e ordina all'Ufficiale dello stato Civile la trascrizione.
Soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo
L'UFFICIALE DI STATO CIVILE
Modalità avvio
RICHIESTA DI TRASCRIZIONE
Dove rivolgersi
Per ottenere il Decreto di cambiamento o modifica di nome/cognome occorre rivolgersi alla Prefettura del luogo di residenza o di registrazione dell'atto di nascita.

Per la consegna del Decreto rivolgersi allo Sportello Polifunzionale .
Ufficio competente dell'adozione finale
Ufficio Stato Civile
Soggetto in caso di inerzia
Dirigente Direzione Serviz alla Persona

immagine bottone indietro