Sportello Polifunzionale

Filo Diretto con il Comune

Calcoli

Rivoli App

News PA

Scarica e installa Adobe Acrobat Reader per visualizzare i documenti in formato pdf.

Scarica Adobe Acrobat Reader

AREE TEMATICHE

Titolo Procedimento
PERMESSO DI COSTRUIRE COMPLESSO art. 20 comma 7 D.P.R. 380/01
Oggetto
Istanza di Permesso di Costruire art. 20 comma 7 D.P.R. 380/01
Chiunque intenda realizzare opere soggette a permesso di costruire deve proporre idonea domanda in bollo, in modo completo e conforme alle prescrizioni.
presentazione tramite il portale telematico MUDE Piemonte se residenziale e SUAP RIVOLI impresa in un giorno se non residenziale
Direzione
DIREZIONE SERVIZI AL TERRITORIO E ALLA CITTA'
Servizio
SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA
Responsabile del procedimento
MICHELIS MICHELE
Descrizione
Istanza di Permesso di Costruire art. 20 comma 7 D.P.R. 380/01
Chiunque intenda realizzare opere soggette a permesso di costruire deve proporre idonea domanda in bollo, in modo completo e conforme alle prescrizioni attraverso il canale telematico MUDE PIEMONTE se residenziale o SUAP Piemonte impresa in un giorno se non residenziale.
Requisiti
il proprietario, nel caso di comproprietà, pro quota indivisa, la domanda deve essere firmata da tutti i comproprietari;
l'amministratore del condominio per quanto riguarda i beni comuni;
il singolo condomino, previo consenso dell'assemblea condominiale, quando l'intervento avviene su parti comuni;
il rappresentante volontario del proprietario, laddove nominato, con l'indicazione della procura;
il rappresentante legale del proprietario;
il titolare di diritto di superficie;
l'usufruttuario nei limiti di cui all'art. 986 c.c.;
l'enfiteuta;
il titolare del diritto di servitù, sia volontaria che coattiva, limitatamente alle opere necessarie per l'esercizio della servitù;
l'affittuario di fondo rustico, limitatamente alle opere consentite in base al titolo vantato, secondo quanto prevede la la legge 3 maggio 1982, n. 203;
il concessionario di terre incolte per il miglioramento dei fabbricati rurali e delle case di abitazione;
il beneficiario di decreto di occupazione d'urgenza;
il concessionario di miniere, limitatamente alle opere necessarie all'esercizio dell'attività in concessione;
il conduttore o l'affittuario, nel caso in cui in base al contratto abbia la facoltà, espressamente conferitagli dal proprietario, di eseguire interventi edilizi;
colui che abbia ottenuto dall'Autorità Giudiziaria provvedimento, di qualunque natura che lo legittimi all'esecuzione di interventi edilizi su fondi altrui;
colui che abbia ottenuto il godimento di beni immobili appartenenti al demanio;
avente titolo ai sensi art. 48 L.R. 56/77 e s.m.i.
Normative
Testo Unico dell'Edilizia, DPR 380/01 e normativa tecnica di settore
Art. 20 comma 3,6,7 DPR 380/01
Silenzio assenso art. 20 comma 8 DPR 380/01
Regolamento interno
Norme di attuazione del vigente PRGC, Regolamento edilizio comunale
Documentazione
La documentazione è specificata nella procedura on line MUDE PIEMONTE e/o SUAP RIVOLI impresa in un giorno.

www.impresainungiorno.gov.it
www.mude.piemonte.it
Soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo
In caso di inerzia contattare il Segretario Generale, Dott.ssa Michelina Bonito, tel. 011 - 9513300, mail segretario@comune.rivoli.to.it.
Modalità avvio
Presentazione dell'istanza telematica attraverso il portale MUDE PIEMONTE se residenziale e attraverso il portale nazionale IMPRESA IN UN GIORNO Suap Rivoli se non residenziale.

Modalità per effettuazione dei pagamenti: tramite Servizio pagamenti on line pagoPA.
Scadenza
150 gg dalla data di protocollazione dell'istanza
Dove rivolgersi
Servizio Urbanistica ed Edilizia:
Tecnici su appuntamento tramite prenotazione su piattaforma informatica dal sito comunale.
Costo
- n°2 marca da bollo 16 euro
- diritti di segreteria da euro 78 a 516 in relazione alla slp in realizzazione
- contributo di costruzione ( oneri di urbanizzazione + costo di costruzione )
Ufficio competente dell'adozione finale
Il provvedimento finale è adottato dal dirigente della Direzione Servizi al Territorio e alla Città, Arch. Antonio Graziani, tel 011 - 9513300, mail antonio.graziani@comune.rivoli.to.it
Soggetto in caso di inerzia
In caso di inerzia contattare il Segretario Generale, Dott.ssa Michelina Bonito, tel. 011 - 9513300, mail segretario@comune.rivoli.to.it.
Strumenti di tutela amministrativi e giuridizionali
Ricorso al TAR su provvedimento negativo entro 60 gg dalla notifica dello stesso o al Presidente della Repubblica entro 120 gg.

immagine bottone indietro