Sportello Polifunzionale

Filo Diretto con il Comune

Calcoli

Rivoli App

News PA

Scarica e installa Adobe Acrobat Reader per visualizzare i documenti in formato pdf.

Scarica Adobe Acrobat Reader

AREE TEMATICHE

Titolo Procedimento
AUTOTUTELA IN AMBITO TRIBUTARIO
Oggetto
AUTOTUTELA PER RIESAME DELL'ATTO DI ACCERTAMENTO TRIBUTARIO
Oggetto - Allegati
Direzione
DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI
Servizio
ICI, IMU, TARES, TARSU
Responsabile del procedimento
SCAVINO FEDERICA
Indirizzo mail e recapito telefonico responsabile del procedimento
Tel. n. 011 9513536 - e-mail tributi@comune.rivoli.to.it
Descrizione
L'autotutela permette il riesame di un provvedimento di accertamento in ambito tributario, anche se diventato definitivo.
Negli avvisi di accertamento deve essere indicato il nominativo del Responsabile dell'imposta/tributo a cui il cittadino può presentare apposita istanza, per il riesame del provvedimento tramite l'istituto del'autotutela.
In caso di assenza di risposta da parte del Comune vige il cosiddetto "silenzio-rifiuto".
L'istituto dell'autotutela deve essere utilizzato con estrema cautela da parte del Funzionario in quanto se applicato in modo non appropriato può provocare un danno erariale all'Ente.
In pratica quindi si deve applicare soltanto nei casi in cui potrebbe verificarsi un danno all'Ente dalla conferma del provvedimento oppure nel caso in cui oggettivamente è opportuno per obiettivi errori commessi dall'Ente che arrecherebbero un ingiusto danno al cittadino (per esempio nel caso in cui il pagamento richiesto fosse già stato effettuato o l'oggetto dell'avviso fosse un immobile non in possesso del cittadino) e un indebito arricchimento dell'Ente.
Non è ammissibile l'utilizzo dell'autotutela nel caso si sia già pronunciato il giudice tributario sul caso specifico.
Normative
D.LGS. N.472/1997 E LEGGE N.147/2013 E S.M.I.
Regolamento interno
REGOLAMENTO COMUNALE PER L'APPLICAZIONE DELLA IUC
DELIBERA DI APPROVAZIONE DELLO STATUTO DEL CONTRIBUENTE
Scadenza
120 gg.
(Legge 212/2000 Statuto del contribuente)
Dove rivolgersi
Sportello Polifunzionale C.so Francia, 98 Rivoli
Orari di Apertura dal lunedì al giovedì 8,30 - 16,00 - il venerdì e il sabato. 8,30 - 12,00 (suscettibili di modifica nelle festività e durante il periodo estivo)
Ufficio competente dell'adozione finale
SERVIZIO TRIBUTI- CATASTO
Soggetto in caso di inerzia
Il soggetto sostitutivo in caso d'inerzia è il Segretario Generale dott.ssa Elisabetta SCATIGNA
e-mail elisabetta.scatigna@comune.rivoli.to.it

PEC: comune.rivoli.to@legalmail.it

tel. n. 9513210

immagine bottone indietro