Sportello Polifunzionale

Filo Diretto con il Comune

Calcoli

Rivoli App

News PA

Scarica e installa Adobe Acrobat Reader per visualizzare i documenti in formato pdf.

Scarica Adobe Acrobat Reader

AREE TEMATICHE

Titolo Procedimento
Richiesta patrocinio comunale per manifestazione ed eventi sul territorio
Oggetto
Richiesta patrocinio comunale per manifestazioni ed eventi sul territorio
Oggetto - Allegati
Allegato D.doc (file .doc - dimensione 26,5 KB)
Allegato A .odt (file .odt - dimensione 22,8 KB)
Allegato B.xls (file .xls - dimensione 961,5 KB)
Allegato C.doc (file .doc - dimensione 30 KB)
Allegato E.doc (file .doc - dimensione 35,5 KB)
Allegato F.xls (file .xls - dimensione 34 KB)
Allegato G.xls (file .xls - dimensione 38,5 KB)
Allegato G1.pdf (file .pdf - dimensione 426,8 KB)
Direzione
DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA
Servizio
SERVIZI PER LA CULTURA E L'ASSOCIAZIONISMO
Responsabile del procedimento
TUSINO VINCENZO
Descrizione
i soggetti interessati ad ottenere per una propria iniziativa il patrocinio dell'Amministrazione comunale presentano formale istanza (modulo compilato " allegato A ") allo Sportello Polifunzionale;
Requisiti
Il patrocinio comunale è concesso alle iniziative che soddisfino i seguenti requisiti:
a. apportino un significativo e prestigioso contributo scientifico, culturale ed informativo, nell'ambito ed a vantaggio della crescita e della valorizzazione della comunità locale, della sua immagine e dei suoi prodotti;
b. dimostrino di possedere un'effettiva rilevanza comunale, con particolare riferimento a storia, tradizione e abitudini della comunità oppure supportino le azioni e le relazioni nazionali ed internazionali di interesse del Comune nei vari settori di attività;
c. coinvolgano esperti o persone di particolare rilievo nell'ambito di attività sociali, culturali, educative, sportive, scientifiche, turistiche ed economiche;
d. identifichino chiaramente i soggetti destinatari dell'iniziativa ed il numero dei potenziali fruitori;
e. siano realizzate nel territorio del comune di Rivoli o comunque, se svolte fuori dal territorio cittadino, rientrino nel quadro di manifestazioni di promozione dell'immagine del comune di Rivoli;
f. siano realizzate nel rispetto dei valori antifascisti sanciti dall'ordinamento repubblicano (D.C.C. n. 125 del 30/11/2017);
g. rispettino le norme vigenti
Documentazione
La documentazione necessaria per richiedere la concessione del patrocinio è la seguente:
a. la domanda per ottenere la concessione del patrocinio, va indirizzata al Sindaco, utilizzando il modulo (Allegato A) disponibile sul sito web istituzionale e/o presso lo Sportello Polifunzionale (ingresso c.so Francia n. 98 - Rivoli);
b. la domanda, sottoscritta dal legale rappresentante dell'organismo richiedente, deve contenere:
le generalità, sede, numero di codice fiscale ed eventuale partita IVA del sottoscrittore e/o del soggetto richiedente;
la descrizione dell'iniziativa per la quale si chiede il patrocinio, nella quale siano messe in evidenza natura, contenuti, finalità, tempi e modalità di svolgimento dell'iniziativa, con espressa indicazione della data di inizio, della durata e dei luoghi presso i quali si intende realizzare l'iniziativa stessa;
i destinatari dell'iniziativa;
la dichiarazione se trattasi di iniziativa con finalità lucrativa o non lucrativa;
i costi da sostenere da parte dei soggetti che partecipano attivamente alla manifestazione;
i prezzi per l'accesso alla manifestazione da parte degli spettatori o la dichiarazione che trattasi di manifestazione ad accesso gratuito;
l'indicazione dei principali strumenti comunicativi utilizzati per la pubblicizzazione dell'iniziativa, e l'impegno ad inserire nel materiale informativo dell'iniziativa (atti, depliants, brochures, volantini, pubblicità su giornali e riviste, manifesti, etc.) lo stemma del Comune di Rivoli con la dicitura 'con il patrocinio della Città di Rivoli';
l'indicazione di altri eventuali soggetti pubblici e privati cui è stato chiesto o si intende chiedere il patrocinio per l'iniziativa stessa;
la dichiarazione comprovante di aver richiesto tutte le autorizzazioni, licenze e/o concessioni previste per legge;
l'indicazione dettagliata degli estremi identificativi dell'organizzazione specializzata a cui eventualmente sia stata affidata la gestione dell'iniziativa;
l'impegno a comunicare tempestivamente ogni modifica o variazione al programma dell'iniziativa ai fini della concessione del patrocinio comunale, intervenuta dopo la presentazione della domanda;
lo statuto e/o l'atto costitutivo dell'associazione richiedente o, nel caso di società, il certificato della camera di commercio, la partita IVA e/o il Codice Fiscale; nel caso in cui tale documentazione sia già in possesso del Comune di Rivoli allegare dichiarazione che l'Ente è già in possesso della documentazione e che non è intervenuta alcuna variazione;
eventuale relazione dettagliata della manifestazione da cui emerga in particolare la ricaduta dell'evento sulla città ed eventuali vantaggi per cittadini o per l'Amministrazione (sottoscritta dal legale rappresentante);
copia del documento di identità del sottoscrittore in corso di validità;
tabella per la classificazione del rischio sicurezza (SAFETY) compilata se necessario (modulo F);
tabella calcolo livello di rischio sanitario compilata se necessario (modulo G);
Soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo
Provvedimento di Giunta o dell'Assessore
Modalità avvio
Presentazione istanza presso lo Sportello Polifunzionale o tramite pec all'indirizzo comune.rivoli@legalmail.it
Scadenza
La richiesta per la concessione di un patrocinio da parte del Comune di Rivoli, deve essere presentata con adeguato anticipo, almeno 15 giorni prima della realizzazione dell'iniziativa nel caso in cui si tratti di richieste che non comportino occupazione di suolo pubblico o altre autorizzazioni (es. occupazione suolo pubblico, deroga al rumore, pulizia area, richiesta materiali diversi ecc.) in quest'ultimo caso l'istanza dovrà essere presentata entro 30 giorni ma solo dopo aver ottenuto il Patrocinio
Dove rivolgersi
Sportello Polifunzionale
Ufficio competente dell'adozione finale
Ufficio competente
Soggetto in caso di inerzia
Segretario generale

immagine bottone indietro