Sportello Polifunzionale

Filo Diretto con il Comune

Calcoli

Rivoli App

News PA

Scarica e installa Adobe Acrobat Reader per visualizzare i documenti in formato pdf.

Scarica Adobe Acrobat Reader

AREE TEMATICHE

Titolo Procedimento
PEC GRATUITA PER I RIVOLESI
Oggetto
Il Comune di Rivoli, al fine di facilitare l'avvicinamento dei suoi cittadini all'uso delle tecnologie che possono semplificare alcune attività e far risparmiare tempo e denaro, ha deciso di offrire gratuitatamente la casella PEC, quindi senza costi a carico del cittadino.
La PEC fornita viene eletta come domicilio digitale per le comunicazioni con il Comune e può essere liberamente usata dal cittadino verso altri destinatari con lo stesso valore di una raccomdata con avviso di ricevimento.
Direzione
DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA
Servizio
ANAGRAFE-SERVIZI DEMOGRAFICI
Responsabile del procedimento
TORELLI ERIKA
Descrizione
COSA E' LA PEC?
La PEC (Posta Elettronica Certificata) è un'evoluzione della posta elettronica ordinaria, che quasi tutti conoscono e utilizzano abitualmente, che fornisce prova certa del recapito dei messaggi (come la raccomandata A/R) e, in più, garantisce l'integrità e il contenuto dei messaggi trasmessi.
La casella PEC rilasciata gratuitamente dal Comune ai suoi cittadini/contribuenti vale come domicilio digitale per tutti i rapporti che intercorrono fra il cittadino titolare della casella e il Comune stesso: ciò vuol dire che il Comune indirizzerà le sue comunicazioni e notifiche all'indirizzo PEC sfruttando il canale telematico in luogo dei tradizionali canali cartacei (es.: raccomandata con avviso di ricevimento, niente più code agli uffici postali se il postino non trova nessuno in casa!).
Allo stesso modo il cittadino può inviare comunicazioni certe verso il Comune di Rivoli, senza bisogno di recarsi allo sportello o all'ufficio postale.
Il titolare della casella può inoltre utilizzare la casella per inviare a qualsiasi pubblica amministrazione, gestore di pubblici servizi o privato comunicazioni con lo stesso valore della raccomandata A/R, secondo la normativa vigente. Dalla partecipazione a un concorso ai rapporti con un operatore di telefonia, le comunicazioni che possono viaggiare via PEC sono numerose.
CHI PUÒ RICHIEDERE LA PEC?
Può richiedere l'assegnazione di una casella PEC gratuita ed eleggerla come domicilio digitale il cittadino residente nel comune di Rivoli.
Verrà data la precedenza ai contribuenti TARI.
Inoltre sarà assegnata la PEC ad un solo componente della famiglia anagrafica .
QUANTO COSTA OTTENERE LA PEC?
Il Comune di Rivoli, al fine di facilitare l'avvicinamento dei suoi cittadini all'uso delle tecnologie che possono semplificare alcune attività e far risparmiare tempo e denaro, ha deciso di offrire gratuitatamente la casella PEC, quindi senza costi a carico del cittadino.
In caso di trasferimento in altro Comune, la casella sarà mantenuta attiva fino alla sua scadenza annuale.
Il titolare della PEC potrà comunque mantenere la casella attiva a sue spese seguendo le indicazioni riportate nelle Condizioni Generali di Contratto, che contengono ulteriori dettagli.
Ufficio
SEGRETERIA SERVIZI DEMOGRAFICI
Requisiti
Può richiedere l'assegnazione di una casella PEC gratuita ed eleggerla come domicilio digitale il cittadino residente nel comune di Rivoli.
Verrà data la precedenza ai contribuenti TARI.
Inoltre sarà assegnata la PEC ad un solo componente della famiglia anagrafica .
Documentazione - Allegati
Elenco documenti necessari
Elenco documenti scaricabili
Dove rivolgersi
Per richiedere la PEC occorre recarsi personalmente presso gli uffici del Comune per le procedure di identificazione fissando un appuntamento con l'apposito servizio online del Comune: PRENOTA UN APPUNTAMENTO.
All'appuntamento occorre presentarsi muniti di documento d'identità in corso di validità e della tessera sanitaria con il codice fiscale.
Non è possibile delegare un'altra persona.
È consigliabile presentarsi con la domanda già compilata (modulo disponibile fra gli allegati) e la fotocopia del documento di identità e del codice fiscale.
Costo
l Comune di Rivoli offre gratuitatamente la casella PEC, quindi senza costi a carico del cittadino.
In caso di trasferimento in altro Comune, la casella sarà mantenuta attiva fino alla sua scadenza annuale. Il titolare della PEC potrà comunque mantenere la casella attiva a sue spese seguendo le indicazioni riportate nelle Condizioni Generali di Contratto, che contengono ulteriori dettagli.

immagine bottone indietro